Microcredito

MICROCREDITO DA DONNA A DONNA

Perché un microcredito tutto al femminile? Innanzitutto perché la nostra Associazione è composta prevalentemente da soci donne che svolgono attività lavorativa, e poi perché ……………..

Non è sconosciuto ai più che l’economia domestica in Africa sia sostenuta dalla donna. La maggior parte delle volte la donna ne è obbligata in quanto abbandonata o vedova. Ma sia che si tratti di una madre o di una figlia, il lavoro di cui si sobbarca ogni giorno è degno di un qualsiasi manovale del mondo occidentale, peraltro in assenza di copertura assistenziale e previdenziale.

Le donne nigeriane, ma tutte le donne africane, hanno grinta, ambizione, desiderio di riuscire.  Hanno la motivazione e la determinazione di costruire per sé e per la propria famiglia una vita migliore. Sono il fulcro, il cuore e l’anima della famiglia e  della comunità.  Nella gestione del denaro sono responsabili, competenti e diligenti nello spenderlo, quasi ad esclusivo vantaggio dei propri figli. Di fronte a tanta potenzialità ciò che manca è l’accesso al credito.

Con la disponibilità di credito, fiorisce la prosperità e il progresso. Le donne nigeriane chiedono opportunità e non beneficenza. Attraverso un progetto sostenibile si può dare alle donne nigeriane, la possibilità di sviluppare commercio e attività manifatturiere fonte di fattiva ricchezza e  guadagno.

MICROCREDITO PER MICROATTIVITA' DI SUCCESSO

Il Microcredito proposto da ROCCIA DI FUOCO ONLUS si basa sulla fiducia data a singole imprenditrici donne, per avviare un’attività o ampliare quella già esistente. Con la crescita della propria attività,  la donna divenuta imprenditrice, è in grado di dar da mangiare alla propria famiglia e di mandare a scuola i propri figli.     La donna imprenditrice diviene un modello di ruolo nella collettività, ed è in grado di vivere una vita più piena, venendo riconosciuta come membro prezioso della società.   Ogni paese al mondo in ogni epoca storica si è sempre sviluppato facendo ricorso al commercio, o all’attività industriale intesa come impresa manifatturiera,  entrambi estremamente carenti  in AfricaRoccia di Fuoco ONLUS, vuole invece  offrire questa opportunità. I progetti proposti da Roccia di Fuoco ONLUS in collaborazione con partner non bancari locali,  vanno da un importo minimo di 50,00 Euro fino ad arrivare a 2.000,00 Euro.


Esempi di attività finanziate dal microcredito sono:

Allevamento di gallinacei (polli, galline) in famiglia

Allevamento di caprini in famiglia

Coltivazione di prodotti agricoli per la rivendita

Attività di sartoria

Attività di acconciatura

Ristorazione

PASSO DOPO PASSO

Con un capitale iniziale minimo di 50,00 Euro una donna imprenditrice può acquistare galline. Queste nel tempo si moltiplicheranno, produrranno uova, permettendo all’attività si espandersi.  Con 100,00 Euro può acquistare una macchina da cucire e tessuti da trasformare in abbigliamento da vendere.  Con importi maggiori si può prendere in affitto un terreno e lavorarlo al fine di rivenderne la coltura. Questi sono solo semplici esempi.  Si offriranno consigli e consulenza per supportare le donne nella fase iniziale (start up). Se poi più donne decidono di intraprendere un’attività, saranno sostenute dalla solidarietà comune.   Il programma di rientro del credito può andare da 6 a 12 mesi  (decorrenti in genere dal 7° mese di concessione del credito) o anche oltre per importi più consistenti. Solidarietà è dare fiducia.    Quello che dai ed offri,  produrrà effetti concreti.    Quello che semini, nel tempo, darà i propri frutti.
  

Ed infine ………

PERCHE' PRESTARE? - Note Legali -

Quali sono gli obiettivi che Roccia di Fuoco ONLUS vuole realizzare attraverso il Microcredito? L’offerta di credito a potenziali imprenditrici, poco valutate e considerate socialmente contribuirà: a combattere la povertà e a sollevare lo stato economico familiare;   a conoscre le potenzialità progettuali e le competenze  specifiche e di mercato;   a contribuire a trasformare lo stato della donna nigeriana attribuendole valore familiare e sociale, facendone apprezzare l’impegno e la responsabilità;  ad introdurre le donne imprenditrici nello sviluppo economico locale, rendendole partecipi delle decisioni della comunità;  a promuovere l‘impegno,  la collaborazione e  la solidarietà  tra donne impegnate nel medesimo lavoro;  a diffondere  la singola competenza quale generatore di  ulteriori iniziative imprenditoriali.  Per garantire la trasparenza sull’utilizzo delle donazioni, la loro gestione e la sottoscrizione dei relativi contratti viene curata dallo studio legale AIMOFUMEH. La restituzione del prestito avviene senza l’applicazione di interessi
  

    contratti                                         5

     3                                                     4

     1                                                       2