Sostegno di Vicinanza (SdV)

 

COSA E’

Il Sostegno di Vicinanza è un’evoluzione del Sad (Sostegno a Distanza) in termini di:

  • spazio (operativo in Italia e non in Africa)
  • tempo (limitato a 6 mesi)
  • caratteristica dell’aiuto (carta acquisti alimentare prepagata di importo € 20,00/mese)
  • modalità di erogazione (diretta al beneficiario)
  • spese di gestione (pari allo 0%)

BENEFICIARI

Cittadini stranieri maggiorenni di ambo i sessi ai quali è stato riconosciuto lo status di rifugiato dalle nostre istituzioni – pertanto muniti del relativo P.S. in corso di validità –  non più ospiti dei Centri di Immigrazione e temporaneamente privi di un’attività lavorativa e quindi di  fonti di reddito

FINALITA’

Ogni sostenitore (o supporter)  con la propria donazione, ,  contribuisce ad  attenuare uno stato di bisogno alimentare con uno strumento – la carta acquisti alimentare prepagata –  dedicata allo scopo.

CARATTERISTICA

L’associazione Roccia di Fuoco Onlus tra  le richieste di assistenza pervenute e  successivamente all’esame della documentazione del cittadino straniero richiedente, individua un numero di potenziali beneficiari del SdV.

All’adesione del sostegno, il supporter conoscerà l’identità del beneficiario.

ISTRUZIONI OPERATIVE

  1. Compilazione e restituzione  del Modello di proposta di adesione attraverso uno dei seguenti canali:  per posta all’indirizzo Via Corleone 24 00132 Roma, e-mail info@rocciadifuoco.org  , in alternativa si può compilare il Modello online (vedi anche a fondo pagina)
  2. Identificazione del beneficiario
  3. Versamento  della quota su base mensile, bimestrale o unica soluzione con l’indicazione indispensabile del nome del beneficiario.
  4. Consegna da parte dell’associazione Roccia di Fuoco Onlus al destinatario della carta acquisti alimentari prepagata 

MODALITA’ DI VERSAMENTO

  1. C/C postale 1170994
  2. Bonifico Bancario IBAN IT80B0760103200000001170994
  3. Online con Carta di Credito/Debito/ PayPal

Indirizzo dell’associazione: Via Corleone 24 00132 Roma

Per i benefici fiscali della donazione visita la pagina dedicata.

Art.10 comma 3 della Costituzione Italiana: “Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge.”


SOSTEGNI DI VICINANZA SOTTOSCRITTI NEL 2017:   n° 3